Bere e Mangiare

I MANGIARI
Il miglior modo per conoscere Volterra è viverlo nella sua quotidianità, respirare l’atmosfera della campagna, attraversare vicoli medioevali con occhio attento, c’è sempre una bottega che ti aspetta con dentro tutta la vita di chi quotidianamente apre la porta ai viaggiatori. Noi che ci viviamo e abbiamo scelto di rimanerci, proviamo a consigliarvi le nostre esperienze che affondano le radici nel passato per guardare ad un futuro sostenibile. I piatti che proponiamo vengono dalla tradizione delle osterie e dalle fiaschetterie ottocentesche, che tra polvere d’alabastro e fiaschi di vino ci hanno tramandato usi enogastronomici che spesso affondano le sue radici nella Lucumonia etrusca. Enoteca con mescita dove si continua a mangiare veri monumenti della tradizione delle fiaschetterie come la trippa ed i fegatelli. salumi e formaggi, zuppe e  lampredotto.  una scelta dettata dalla tradizione, Cambiamo la selezione secondo la stagione e la nostra luna. Attenti nel rifornirci da artigiani del gusto che ci permettono di proporre sempre prodotti tipici adatti ai palati locali e forestieri. 
E’ possibile mangiare durante tutto l’orario d’apertura.
E’ possibile prenotare degustazioni enogastronomiche per piccoli gruppi prenotando in anticipo

VINO 
In un’epoca in cui prevale la tendenza ossessiva ad uniformare ed ordinare qualsiasi cosa in rassicuranti gerarchie, il vino ci appare invece sfuggire, ribellarsi per la sua stessa natura a questa possibilità. Il nostro desiderio è quello di riuscire a comunicare all’avventore le emozioni che un vino ci suscita, più che darne una sterile valutazione in centesimi, uno strumento certo utile ma che a volte ci sembra davvero troppo asettico.. Il vino è mutevole, in trasformazione nel tempo e nel luogo. Ogni appassionato ha provato l’esperienza di assaggiare due bottiglie diverse di uno stesso grande vino; e non è tanto importante stabilire con certezza in cosa consistesse questa diversità, il luogo, il tempo, la temperatura, il contesto stesso dell’assaggio. Ciò che conta è il fatto che le sensazioni che offre una grande bottiglia sono spesso irripetibili, ed in questo, forse, risiede parte del mistero del vino, che per noi rappresenta oggi una delle ultime espressioni davvero vive e vitali della varietà. L’aumento sconsiderato di nuove proposte, l’appiattimento e l’omologazione del gusto, l’uso sempre più accentuato della chimica in cantina, c’induce ad una maggiore rigorosità nella scelta delle etichette, portandoci a diminuire i vini presenti nella nostra carta, favorendo i vignaioli che lavorano con la giusta passione e a selezionare vini d’indubbio carattere e personalità. La nostra selezione che rappresenta la Toscana con una forte attenzione a piccole realtà vinicole, rispettose del legame tra la terra e l’uomo, in esclusiva riusciamo a proporre bottiglie di ottima qualità e personalità. Consapevolezza  nella scelta dei prodotti, con beneficio del gusto e del piacere. Vino di Volterra, Vernaccia di San Gimignano, Chianti Classico, Nobile di Montepulciano, Supertuscans e Brunello di Montalcino i nostri cult, con una selezione esclusiva di vini selezionati con le nostre etichette dedicate. Spediamo in tutto il mondo.